I Grandi Panettoni Della Campania, i Maestri Pasticcieri campani al Gran Caffè Gambrinus di Napoli

0

Nella mattinata di giovedì 5 dicembre presso il Gran Caffè Gambrinus di Napoli ha avuto luogo un happening all’insegna del gusto e dell’eccellenza della pasticceria campana.

Sono stati infatti presentati e degustati “I Grandi Panettoni Della Campania”, 9 Maestri Pasticcieri provenienti da ogni angolo della Campania hanno presentato le loro interpretazioni del classico dolce natalizio, con il comune denominatore dell’utilizzo di materie prime di assoluta qualità e senza alcun impiego di semilavorati industrali e che richiamassero le tradizioni agroalimentari campane. Una vera e propria condivisione di sapori alla quale “Sapori Condivisi” non ha mancato di essere presente con le sue telecamere.

I Magnifici 9 presenti all’evento, organizzato da Luigi Savino, in collaborazione con le Farine Caputo e leCantine Grotta Del Sole, e presentato dalla gastronoma Romina Sodano, con la partecipazione del Master Sommelier Gabriele Massa, erano dunque: Carmen Vecchione della Pasticceria Dolciarte di Avellino, che ha presentato il suo panettone a lievitazione da madre bianca farcito di castagne e cioccolato, Stella Ricci, della Pasticceria Stella di Montesarchio (BN), che ha presentato il suo panettone al Liquore Strega, Rosanna Marzialede “Le Colonne” di Caserta, con i suoi panettoni al cioccolato ed alla birra artigianale aromatizzata al caffè, Anna Chiavazzo de “Il Giardino Di Ginevra” di Casapulla (CE), con il suo “Pan Di Bufala” (panettone realizzato con panna di bufala al posto del burro), Enzo Crivella dell’omonima Gelateria di Sapri (SA), eletta miglior gelateria del 2013 da “Il Sole24Ore” e Gastronauta, con il suo panettone farcito al gelato di ricotta di capra e fichi bianchi del Cilento, Alfonso Pepe, dell’omonima Pasticceria di S.Egidio Del Monte Albino (SA), che ha riproposto il suo Panettone Tradizionale vincitore del Premio Speciale de “La Gazzetta Dello Sport” a Re Panettone, l’istituzione della pasticceria della Costiera Amalfitana Sal De Riso di Minori (SA), proclamato Re Panettone a Milano, con i suoi panettoni al Limoncello ed ai Fichi Bianchi del Cilento, Gennaro Volpe, dell’omonima Pasticceria di Napoli(zona Colli Aminei), con il suo Panettone farcito ai marron glacées, per concludere con Marcello Avitabile, originariamente pluripremiato pizzaiolo originario di Pagani (SA), che ha presentato due varianti di Pandoro senza glutine, classico e glassato al cioccolato.

Condividi.

Informazioni sull'Autore

Nato a Napoli (dove tuttora vive) nel 1973, è giornalista pubblicista e responsabile per l'area contenuti de "La Comunicazione". Laureato in Scienze della Comunicazione con tesi in marketing, alterna l'attività giornalistica con quella di consulenza. Ha collaborato anche con "Il Nuovo Salernitano", "ROMA - Cronaca Salerno" e "Metropolis".

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: