Pesce Spada alla griglia

0

Oggi voglio parlarvi di un piatto apparentemente semplice: il pesce Spada alla griglia, un piatto decisamente estivo, che troverete in spesso nel nostro punto vendita.

 

Noi di Clefra ci forniamo solo di prodotti a chilometro zero e oggi in pescheria, Lena, la nostra cuoca, ha visto un bellissimo pesce spada e ha deciso di cucinarlo per i nostri amici.

Ha voluto realizzare questa ricetta con cottura alla griglia perché è leggero e non altera il sapore dei cibi..

Per una perfetta riuscita la fetta deve essere alta intorno ai 2 cm con spessore uniforme. Lasciamo la pelle, che verrà eliminata soltanto al momento del consumo.

La pelle, infatti, aiuta a mantenere il filetto in forma. Come tutti i pesci, anche il pesce spada va cotto per poco tempo. Usiamo olio extra vergine d’oliva, limoni provenienti dalla nostra bella costiera amalfitana, aglio spellato, origano e prezzemolo. Facciamo molta attenzione a non abbondare troppo con l’olio!

Il contorno ideale è a base di insalata fresca, carote, fagiolini, patate, ma è perfetto anche gustato da solo con una bella premuta di limone.

Il pesce spada alla griglia si può anche trasformare in altre pietanze quali insalate di mare o spiedini di pesce spada.

Il pesce spada alla griglia è perfetto anche per chi ha un regime dietetico controllato, poichè leggero, anche senza rinunciare al gusto, consigliato per tutta la famiglia.

Condividi.

Informazioni sull'Autore