Scialtielli al limone con baccalà e asparagi su crema di bufala

0

Un primo piatto gustoso con tre ingredienti che si combinano perfettamene: asparagi, baccalà e crema di bufala. ​Una ricetta semplice, veloce e inusuale per provare abbinamenti nuovi. Pronta in meno di 30 minuti 

Una ricetta con un formato di pasta tipico della cucina campana, gli scialatielli originari della zona di Amalfi. Un primo piatto di pasta caratterizzato da sapori mediterranei. Bufala ridotta in crema, asparagi a tocchetti e baccalà si combinano in un insieme inconsueto e vincente.

Abbiamo proposto gli scialatielli anche con merluzzo e pomodorini, un abbinamento semplice e altrettanto gustosa. La ricetta campana più classica per gustare gli scialatielli è con un sugo a base di frutti di mare, ma questo formato di pasta, un po’ più corta e irregolare degli spaghetti, si presta a molte squisite combinazioni.

Sembra che l’origine del nome di questa pasta fresca derivi dal verbo ‘sciglià’ ovvero scompigliare come scompigliati compaiono gli scialatielli una volta conditi nel piatto.

400 g di scialatielli allimone
• 300 g di baccalà dissalato
• 1500 g di mozzarelladi bufala
• 250 g di asparagi
• 1 scalogno
• poco latte
• olio extravergine d’oliva
• sale
pepe

Condividi.

Informazioni sull'Autore