A Cenando sotto un Cielo diverso anche la pizza di maccheroni di Giuseppe Zaccaria di Vietri.

0

Grande successo per la sesta edizione di Cenando sotto un cielo diverso, la kermesse che unisce enogastronomia e solidarietà che sta consolidandosi sempre più come evento istituzionale e che anima il Castello di Lettere.

Tra gli oltre 60 chef che hanno preso parte alla rassegna organizzata dall’Associazione Tra Cielo e Mare presieduta da Alfosina Longobardi che si occupa di bambini e ragazzi con disagio psichico, anche Giuseppe Zaccaria del Ristorante Dal Pescatore di Vietri Sul Mare, alla sua prima presenza.

Il piatto presentato è una pizza di maccheroni con frutti di mare, pomodoro datterino giallo secco e ravvivato in acqua di mare e vellutata di vongole.

Condividi.

Informazioni sull'Autore

Nato a Napoli (dove tuttora vive) nel 1973, è giornalista pubblicista e responsabile per l'area contenuti de "La Comunicazione". Laureato in Scienze della Comunicazione con tesi in marketing, alterna l'attività giornalistica con quella di consulenza. Ha collaborato anche con "Il Nuovo Salernitano", "ROMA - Cronaca Salerno" e "Metropolis".