ARROSTO ALLA BIRRA CON CARCIOFI

0

ARROSTO ALLA BIRRA CON CARCIOFI un secondo piatto gustoso e tenerissimo, con un contorno di carciofi che ci sta benissimo con la carne, adoro la carne cotta nella birra come gli arrosti, il pollo, e lo spezzatino, trovo che conferisca un sapore deciso e la rende tenera.
Questo arrosto può essere un piatto per un occasione speciale, per un pranzo della domenica, per una festività, ed è molto semplice da preparare, vediamo insieme come si prepara l’ ARROSTO ALLA BIRRA CON CARCIOFI.

Ingredienti

1 arrosto di vitello da 1 kg
4 carciofi
1 litro di birra chiara
1 cipolla

1 carota
1 spicchio d’aglio
rosmarino
sale
olio extra vergine di oliva
1 limone
prezzemolo

Salare l’arrosto e metterlo in una casseruola dai bordi alti con l’olio extra vergine di oliva, la cipolla tagliata a pezzetti, la carota e un rametto di rosmarino.
Far sigillare la carne facendola dorare e poi aggiungere la birra fino a coprirla,far cuocere l’arrosto a fiamma bassa per 1 ora con un coperchio, ( il tempo dipenderà sempre dal taglio di carne che prenderete), quando vedrete che la forchetta affonda nella carne, togliere il coperchio e far asciugare la birra rimasta.
Pulire i carciofi e tagliarli a pezzetti, metterli in ammollo in acqua e limone per non farli annerire, in una padella versare l’olio e aggiungere lo spicchio d’aglio, farlo dorare e unire i carciofi, salare e aggiungere il prezzemolo.
Quando i carciofi saranno cotti unirli nella pentola dove abbiamo cucinato l’arrosto e farli insaporire per pochi secondi.
L’ARROSTO ALLA BIRRA CON CARCIOFI è pronto per essere gustato

Condividi.

Informazioni sull'Autore

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: