Konosfoglia, i gelati di Cuori di Sfogliatella.

0

Si chiama Konosfoglia il soft serve con cui Cuori di Sfogliatella ha aperto la stagione del gelato.

Konosfoglia è l’originale cono di sfogliatella servito con gelato al gusto sfogliatella, da guarnire con tante creme a scelta (pistacchio, cioccolato bianco, gianduia, nocciola, cocco etc..) e 10 tipi di granelle tra cui nocciole, mandorle e cocco. Un’idea di Antonio Ferrieri che vuole combinare il dolce della tradizione pasticciera napoletana per antonomasia con l’arte del gelato e la fantasia dei clienti. La tradizione viene rivisitata dalla fantasia dei maestri pasticcieri e trasformata in chiave moderna con un ventaglio di proposte ampio per accontentare i gusti e la creatività di tutti. Lontani i tempi in cui il gelato era solo un’esperienza di gusto, oggi il Konosfoglia non è solo un gelato, è molto di più, è un’esperianza a 360 gradi.

Una customer experience davvero unica: si sceglie il cono sfogliatella (cioccolato, cocco o decorato con confettini), si riempie di gelato alla sfogliatella e si personalizza con tantissimi topping e ingredienti diversi. Un momento dove sperimentare accostamenti di gusto e consistenze diverse e creare il Konosfoglia più scenografico e bello da fotografare e postare. E’ proprio sull’immagine che sconfina la konosfoglia experience: una volta “assemblati” gelato e ingredienti, si va alla ricerca di like e cuoricini pubblicando la foto del gelato sui propri social. Una sorta di gara a chi realizza il Konosfoglia più bello.

Un trend che è diventato mania con il nuovissimo Konosfoglia Rainbow. L’ultimissima e colorata versione del Konosfoglia presentata in occasione del mese del gelato da Cuori di Sfogliatella. Tantissimi confettini colorati e un dolce biscotto artigianale, realizzato dai maestri pasticcieri nei laboratori della storica pasticceria, decorano il gelato alla sfogliatella. Al palato, la croccantezza dei rainbow sprikles si sposa perfettamente alla morbidezza e freschezza del gelato e, la cialda finale, con l’impasto della sfogliatella riccia, rende il tutto ancora più sorprendente.

Il Konosfoglia Rainbow rappresenta un’altra tendenza dolce destinata a crescere, visto l’entusiasmo di pubblico registrato da Cuori di Sfogliatella e che si farà strada nella sfera del viral food.

In un mercato stabile e maturo come quello dei gelati e dei dessert freddi, Konosfoglia e Konosfoglia Rainbow rappresentano un’innovazione e la volontà di Cuori di Sfogliatella di sostenere non solo il livello e la qualità dei gelati ma dell’intera industry, attraverso la realizzazione di prodotti in linea con i gusti dei consumatori.

Il Konosfoglia si può degustare solo nella pasticceria Cuori di Sfogliatella in piazza Garibaldi.

KONOSFOGLIA

Con il Konosfoglia continua la ricerca dei laboratori di Cuori di Sfogliatella e di Antonio Ferrieri già ideatore delle sfogliatelle salate – declinate in tanti gusti -; della Vesuviella, la sfogliatella a forma di Vesuvio, e della Borbonica, la sfogliatella che racchiude un ripieno di ricotta e babà. Ogni giorno nei laboratori di Corso Novara, a pochi passi dalla Stazione Centrale di Napoli, prendono forma centinaia di sfogliatelle nella versione classica, sia riccia che frolla, e in tante varianti gourmand.

Dal 1987 Antonio Ferrieri produce e distribuisce il meglio della tradizione pasticcera napoletana sia dolce che salata. Il brand Cuori di Sfogliatella è da 30 anni all’avanguardia nel brevettare nuovi prodotti che consentono un’evoluzione della classica sfogliatella napoletana con oltre 30 gusti differenti.

www.cuoridisfogliatella.it

FB: @cuoridisfogliatella

IG: cuoridisfogliatella

 

Condividi.

Informazioni sull'Autore

Nato a Napoli (dove tuttora vive) nel 1973, è giornalista pubblicista e responsabile per l'area contenuti de "La Comunicazione". Laureato in Scienze della Comunicazione con tesi in marketing, alterna l'attività giornalistica con quella di consulenza. Ha collaborato anche con "Il Nuovo Salernitano", "ROMA - Cronaca Salerno" e "Metropolis".

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: