Da Perlecò di Alassio il gelato al cioccolato fondente, sale e pepe.

0

Ultimamente la Riviera Ligure non si distingue solo per il sole, il mare, la spiaggia e le tante bellezze del territorio. Da qualche tempo anche l’innovazione sembra aver trovato terreno fertile da queste parti.
In particolar modo l’innovazione è arrivata in gelateria ad Alassio grazie a Fiore di canapa, Marijanita e i CanaBaci, tutte creazioni della gelateria Perlecò di Alassio, che da tempo affianca l’offerta tradizionale con gustose novità alla canapa tutte da gustare.

Si chiama “Fondente sale e pepe” l’ultima nato della intraprendente gelateria., un nuovo e gustoso sapore dalla gestazione piuttosto lunga.

“Da diverso tempo pensavamo di caratterizzare il fondente salato. Siamo partiti personalizzando una ricetta esistente e ci siamo trovati ad avere uno dei gusti più popolari tra i nostri clienti.
Ma non eravamo ancora soddisfatti e abbiamo sperimentato il fondente al pepe rosa. Le prime prove risultavano sempre troppo squilibrate e il sapore del pepe rosa, benchè delicato, prevaleva sempre sul cioccolato” spiegano dalla Perlecò.

“Dopo diverse prove e tanti assaggi tra i nostri abituali clienti, a cui siamo grati per averci aiutati a testare i nuovi prodotti, abbiamo trovato la quadra.
E il “fondente sale e pepe” è stata una logica evoluzione del lavoro svolto” dicono ancora dalla gelateria Perlecò.

Sale rosa dell’Himalaya, pepe rosa e cioccolato fondente: questi gli ingredienti di questa nuova prelibatezza senza latte, e rigorosamente senza glutine (come tutti i prodotti di “Perlecò, il gelato di Alassio”).

Una piacevole novità che i clienti di “Perlecò, il gelato di Alassio”, sembrano apprezzare, così come tutte le altre novità della casa.

“I nuovi gusti vengono proposti a rotazione una volta a settimana. Nel caso del “fondente sale e pepe” le tante richieste ci hanno suggerito di raddoppiare la produzione.
Gli estimatori del fondente hanno accolto con piacere questa variante di cioccolato, ma anche chi abitualmente sceglie altri sapori ha valutato molto positivamente le nostre novità” concludono i titolari della Perlecò.

Condividi.

Informazioni sull'Autore

Nato a Napoli (dove tuttora vive) nel 1973, è giornalista pubblicista e responsabile per l'area contenuti de "La Comunicazione". Laureato in Scienze della Comunicazione con tesi in marketing, alterna l'attività giornalistica con quella di consulenza. Ha collaborato anche con "Il Nuovo Salernitano", "ROMA - Cronaca Salerno" e "Metropolis".

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: