Festa del Pane, da venerdì 13 a domenica 15 al Parco Pinocchio a cura di Confartigianato Panificatori.

0

Il 14 e 15 settembre, Confartigianato Panificatori Salerno all’interno di Parco Pinocchio daranno il via a due giorni di attività che ruoteranno intorno all’arte panificatoria e al Valore Artigiano.

Profumo, sapore, tradizione: ecco le tre parole d’ordine della “Festa del Pane”.

L’evento, patrocinato dal Comune di Salerno, sarà un momento di aggregazione per l’intera città.

il Parco si trasformerà in un animato, colorato e stimolante laboratorio a cielo aperto dove si alterneranno a momenti formativi ed informativi, attività ludico-ricreative, con il supporto dei giovani iscritti all’istituto Alberghiero di Salerno “R. Virtuoso”.
Sabato 14 settembre alle ore 09.30 inaugurazione dell’evento alla presenza delle Istituzioni, delle forze dell’ordine e dei media locali, con la partecipazione attiva di alcune scuole cittadine, con circa 300 alunni.

Programma per attività

L’evento, durante le due giornate, sarà arricchito da una serie di attività divise in cinque categorie:
 gusto e bontà
 seminari e informazione
 laboratori
 musica e spettacolo
 sport

“Mani laboriose” vedrà bambini, donne, sportivi coinvolti nella lavorazione delle farine e nell’apprendimento delle tecniche di impasto con il supporto dei panificatori salernitani;

“Merenda al parco” grazie alla partecipazione della Centrale del Latte di Salerno con i suoi prodotti insieme a quelli panificati in loco, sarà un momento di richiamo alla sana tradizione culinaria delle nostre nonne.

I pomeriggi si riempiranno di tantissime esibizioni sportive tra cui shaolin, ginnastica ritmica, scherma, taekwondo; per gli adulti corsi di yoga e di fitness; e ancora interventi di medici nutrizionisti e visite gratuite. A rallegrare l’atmosfera tanta musica di gruppi del territorio, gli immancabili spettacoli dei burattini e artisti itineranti

La Festa del Pane sarà inoltre l’occasione per Confartigianato Salerno di promuovere, insieme alle forze dell’ordine, la IV Campagna nazionale “Più sicuri insieme”, volta all’informazione e alla sensibilizzazione contro le truffe e i raggiri agli anziani.

Condividi.

Informazioni sull'Autore

Nato a Napoli (dove tuttora vive) nel 1973, è giornalista pubblicista e responsabile per l'area contenuti de "La Comunicazione". Laureato in Scienze della Comunicazione con tesi in marketing, alterna l'attività giornalistica con quella di consulenza. Ha collaborato anche con "Il Nuovo Salernitano", "ROMA - Cronaca Salerno" e "Metropolis".

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: