Vedi Napoli e poi… Bevi! Winelivery, l’unica app per bere, sbarca a Napoli e conquista il golfo in… 30 minuti!

0

Winelivery  l’unica app per bere, servizio di consegna a domicilio di bevande alcoliche (e non solo), arriva nel capoluogo partenopeo e dopo due settimane conquista il golfo con la sua app e il servizio in 30 minuti alla giusta temperatura. A capo della sede campana Alessandro e Marco Capolino, giovani imprenditori locali, che decidono di portare nella loro città un servizio d’eccellenza dedicato a tutti gli amanti del bere bene e senza pensieri.

Winelivery, azienda fondata nel 2016 a Milano, opera oggi su 9 città italiane più una in Spagna, Formentera, e chiuderà questo 2019 con un totale di 15 città servite nel Belpaese.

Tutti i vini presenti sulla piattaforma sono frutto di un’accurata selezione da parte di un team di sommelier che garantisce una varietà di prodotti tale da soddisfare tutti i gusti oltre che tutti i portafogli (infatti sull’app di Winelivery è possibile trovare bottiglie a partire da 6€).

Caratterizzata da una filiera cortissima, grazie a rapporti diretti con le cantine, Winelivery propone al pubblico un’offerta prettamente concentrata su vino, ma vuole coprire tutte le esigenze: sulla piattaforma si possono trovare oltre a vini di tutta la Penisola e non solo, anche birre artigianali e non, cocktail kit, superalcolici che possono essere accompagnati da ghiaccio, acqua, bicchieri e qualcosa da stuzzicare!

Prima Milano poi, Bologna, Torino, Bergamo, Firenze, Prato, Roma, Catania e finalmente Napoli! Quali saranno le prossime città? A breve grandi novità per l’unica app per bere, e non solo legate a nuove aperture…

Facebook: https://www.facebook.com/winelivery/; @winelivery

Instagram: https://www.instagram.com/winelivery/; @winelievry

Youtube: https://www.youtube.com/channel/UCyZEX3vU17uM8WB_ORo6yUg

Blog: https://blog.winelivery.com/

Cos’è winelivery?

Winelivery (www.winelivery.com) consegna in 30 minuti bevande alcoliche alla giusta temperatura. La piattaforma tecnologica è anche un canale di comunicazione che connette direttamente il consumatore con il produttore, il quale può “raccontare” i propri prodotti e distribuirli con un servizio di consegna eccellente. Il servizio, lanciato a Gennaio 2016 a Milano, è ora attivo anche a Bologna, Torino, Firenze, Bergamo, Prato, Roma, Catania e Napoli. Il catalogo propone centinaia di referenze tra vini, birre, liquori, distillati, cocktail-kit, ma anche ghiaccio e bibite. Winelivery permette di ordinare le migliori bottiglie di vino o drink tramite sito o App (disponibile su Apple Store e Google Play) e consegna gratuita in meno di 30 minuti, a temperatura di degustazione. Oltre a servire il mercato privato, Winelivery offre servizi sia al mondo Ho.re.ca che alle Aziende, come mini-catering e regalistica. Winelivery è in continua espansione ed è alla costante ricerca di imprenditori che vogliano portare il progetto in nuove città in modalità franchising.

Condividi.

Informazioni sull'Autore

Nato a Napoli (dove tuttora vive) nel 1973, è giornalista pubblicista e responsabile per l'area contenuti de "La Comunicazione". Laureato in Scienze della Comunicazione con tesi in marketing, alterna l'attività giornalistica con quella di consulenza. Ha collaborato anche con "Il Nuovo Salernitano", "ROMA - Cronaca Salerno" e "Metropolis".

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: