Melarossa al Villaggio Coldiretti di Bologna da venerdì 27 a domenica 29.

0

Dieta come stile di vita, alimentazione sana a tutte le età, sport alleato di forma e salute, zero sprechi in cucina: sono solo alcune delle parole chiave che animeranno gli incontri con il nutrizionista, i workshop per i bambini e i tanti altri appuntamenti targati Melarossa (www.melarossa.it) al Villaggio Coldiretti di Bologna, in programma dal 27 al 29 settembre tra Piazza dell’Otto Agosto, Parco della Montagnola e  Piazza XX Settembre (venerdì e sabato ore 9-23; domenica ore 9-20).

Il sito leader nel campo delle diete personalizzate su web e su app, con i suoi esperti e la sua community,  torna di nuovo testimonial del piacere di mangiare sano alla settima edizione dell’evento dedicato al meglio delle produzioni agroalimentari italiane, con protagonisti le aziende e i prodotti made in Italy, di qualità, green e a km zero.

Ad ospitare il team Melarossa sarà ancora una volta l’area “Stili di vita e benessere”, dove è in programma un ricco cartellone di eventi in cui dialogare sul cibo – sano, genuino, sostenibile – come veicolo di salute e benessere, per l’uomo e per l’ambiente in cui vive.

 

In calendario un ciclo di incontri con l’esperto, il biologo nutrizionista Lorenzo Traversetti: venerdì 27 settembre alle 16, spazio alle dritte per educare bambini e ragazzi al mangiar sano con un appuntamento dal titolo “Giovani: non solo junk food. I consigli per farli innamorare della sana alimentazione“.

Sabato 28 alle 11 si parlerà invece di “Attività fisica e dieta. Un percorso integrato“, per spiegare l’importanza di abbinare sport e corretto regime alimentare per perdere peso in modo salutare e duraturo.

Doppio appuntamento, infine, domenica 29 settembre: la mattina alle 12 è in programma un incontro sulla dieta Mediterranea, modello nutrizionale sano per eccellenza riconosciuto dall’UNESCO Patrimonio Culturale Immateriale dell’Umanità, per illustrarne “Certezze e prospettive“; il pomeriggio (ore 16) sarà invece dedicato a “I trucchi antispreco in cucina“, un’occasione per parlare dei vantaggi del riciclo per risparmiare, ridurre gli sprechi e godere delle proprietà nutrizionali dei cibi che di solito scartiamo.

 

Da segnalare anche, sabato 28 alle 13, l’intervento a cura di Unaprol e Melarossa dedicato all’olio extravergine d’oliva: Elena Turla e Lorenzo Traversetti, biologi nutrizionisti, ne illustreranno i benefici per il benessere e la bellezza.

 

Torneranno anche i workshop per i più piccini con Gilda Palumbo, amministratrice del gruppo Facebook di Melarossa, per educare al mangiare sano attraverso il gioco. Venerdì 27 settembre alle 15, i bambini saranno invitati a liberare la fantasia per proporre le loro soluzioni a un problema sempre più stringente in questa delicata fase di cambiamenti climatici: “Come salveremo l’ambiente?“.

Sabato 28 settembre alle 10, invece, appuntamento con “Crea una ricetta di famiglia“: i più piccini si trasformeranno  in veri e propri artisti in cucina per ideare, con la complicità della loro mamma o del loro papà, gustose ricette di famiglia o i loro piatti preferiti. Sempre sabato 28, alle 19, appuntamento con “Alt! Si mangia!“: attraverso i colori del semaforo, i bambini dovranno decidere quali alimenti è bene mangiare occasionalmente (rosso), quali più spesso (giallo) e quali possono essere sempre presenti in tavola (verde). Infine, domenica 29 alle 10, per completare la tre giorni dedicata al mangiare sano non poteva mancare un appuntamento dedicato al “Fare la spesa“: quali alimenti mettiamo nel carrello? Quali cibi ci piacciono e quali desideriamo quando siamo con mamma e papà? Ecco alcune delle domande che stimoleranno i bambini a raccontare il loro rapporto con il mondo del supermercato.

 

E, per chi vuole testare le proprie conoscenze in materia di sana alimentazione, dopo l’esordio al Villaggio Coldiretti di Milano dello scorso luglio, anche a Bologna ci sarà spazio per divertirsi con i quiz a premi dedicati alla nutrizione e alla dieta: un’occasione per mettersi alla prova giocando, correggere gli errori a tavola che inconsapevolmente facciamo e imparare a mangiare sano in modo divertente.

 

Tra gli altri appuntamenti che arricchiranno il Villaggio, dimostrazioni di fitness, incontri con le aziende Coldiretti per parlare di cosmesi green, rimedi naturali con i prodotti della terra, ricette contadine e consigli per non sprecare, incontri dedicati alle eccellenze di stagione, dalla zucca ai funghi.

 

Tutti gli eventi sono gratuiti. Scopri di più su www.melarossa.it

Condividi.

Informazioni sull'Autore

Nato a Napoli (dove tuttora vive) nel 1973, è giornalista pubblicista e responsabile per l'area contenuti de "La Comunicazione". Laureato in Scienze della Comunicazione con tesi in marketing, alterna l'attività giornalistica con quella di consulenza. Ha collaborato anche con "Il Nuovo Salernitano", "ROMA - Cronaca Salerno" e "Metropolis".

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: