Porro, un ortaggio di stagione ricco di fibre.

0

Ipocalorici, ricchi di fibre, detox e perfetti per rendere speciale ogni ricetta. Ecco le nostre idee per godere di tutte le proprietà dei porri e rendere speciali le vostre ricette d’autunno

L’orto questo mese ci regala aromi delicati, profumi intensi e tanta voglia di riaccendere forno e fornelli. Passata la calura estiva che ci invitava a godere della freschezza dei piatti crudi, è arrivato il momento di ritrovare le nostre ricette preferite. Involtini, gratin, torte salate, vellutate, zuppe, paste, tortini e contorni golosi. Ma anche qualche frittino che stuzzica l’appetito.
E i porri sono perfetti per ognuna di queste preparazioni, grazie alla loro particolare forma che si presta a contenere altri alimenti e al sapore delicato capace di caratterizzare ogni piatto.

Come la cipolla

Uno degli usi più intuitivi del porro è quello di impiegarlo in tutte le ricette in cui abitualmente usiamo la cipolla. Sarà una base perfetta per risotti, sughi, stufati, arrosti e contorni misti di verdure. Renderà inoltre speciali brodi di carne, pesce e verdure e donerà una nota aromatica e riconoscibile a ogni zuppa e vellutata.

Ancora più digeribile

Se cipolla, scalogni e porri vi danno qualche problema durante la digestione, dovreste provare a trattarli diversamente. Uno dei metodi più diffusi prevede la stracottura. In pratica si prolungano i tempi di cottura del porro abbassando la fiamma e aggiungendo acqua calda o brodo. Si procede fino alla perdita di consistenza della verdura che potrà così essere usata per condire altre pietanze o come base per tutte le ricette che ne prevedono l’impiego. In alternativa, si può soffriggere un’abbondante quantità di porri affettati nell’olio che poi filtreremo e utilizzeremo per condire pasta, riso, pesce o carne.

I benefici

Oltre che per le innate caratteristiche aromatiche, i porri sono molto apprezzati anche grazie alle numerose proprietà. Sono idratanti, ipocalorici (costituiti da acqua quasi al 90%) e ricchi di sali minerali, fibre e vitamine. Sono inoltre preziosi per prevenire le malattie cardiovascolari, ridurre il colesterolo cattivo e mantenere la pelle giovane ed elastica. Sono molto indicati nelle diete grazie al loro potere saziante e poiché favoriscono la pulizia dell’intestino.

Ecco la nostra raccolta di 30 ricette per gustare i porri

Condividi.

Informazioni sull'Autore

Nato a Napoli (dove tuttora vive) nel 1973, è giornalista pubblicista e responsabile per l'area contenuti de "La Comunicazione". Laureato in Scienze della Comunicazione con tesi in marketing, alterna l'attività giornalistica con quella di consulenza. Ha collaborato anche con "Il Nuovo Salernitano", "ROMA - Cronaca Salerno" e "Metropolis".

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: