Tortellini di cipolle in brodo di cipolla.

0

da lacucinaitaliana.it

  • 200 g farina bianca di farro
  • 120 g pecorino grattugiato
  • 20 g pangrattato
  • 4 cipolle bionde
  • 4 tuorli
  • 1 uovo
  • 1 carota
  • 1 mela
  • burro
  • sale
  • pepe

Per la ricetta dei tortellini di cipolle in brodo di cipolla, impastate la farina con i tuorli e l’uovo, formate un panetto, disponetelo in una ciotola, sigillatela con la pellicola e fate riposare in frigo per 1 ora. Sbucciate le cipolle. Raccogliete in una casseruola piena di acqua le bucce, la carota e la mela a tocchetti; portate a bollore e dopo 20’ circa filtrate attraverso una garza per ottenere un brodo limpidissimo.

Salatelo e tenetelo in caldo. Tritate le cipolle e fatele appassire in una noce di burro per 12-15’, sulla fiamma al minimo, unendo, se necessario, un mestolino di brodo. Frullate le cipolle stufate con il pecorino, il pangrattato, un pizzico di sale e pepe fino a ottenere una farcia cremosa.

Stendete una porzione di pasta (coprite il resto affinché non si asciughi) in una sfoglia sottile e ritagliatela in quadratini di 4 cm di lato; mettete al centro una piccola noce di farcia, piegate ogni quadratino a triangolo facendo combaciare due vertici, sigillate bene e infine fate combaciare i due vertici alla base del triangolo isoscele ottenendo i tortellini. Proseguite fino a terminare pasta e farcia. Lessate i tortellini nel brodo di cipolla fremente per 2-4’ e serviteli completando a piacere con pecorino grattugiato.

Condividi.

Informazioni sull'Autore

Nato a Napoli (dove tuttora vive) nel 1973, è giornalista pubblicista e responsabile per l'area contenuti de "La Comunicazione". Laureato in Scienze della Comunicazione con tesi in marketing, alterna l'attività giornalistica con quella di consulenza. Ha collaborato anche con "Il Nuovo Salernitano", "ROMA - Cronaca Salerno" e "Metropolis".

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: