Il Panettone Gelato con lievito madre arriva per le feste 2019 da Terra Gelato.

0

Le feste si avvicinano e con loro arriva il Panettone Gelato di Terra realizzato con lievito madre e ripieno di golosi gusti di gelato artigianale di qualità. Anche quest’anno l’indirizzo di Via Vitruvio 38 ha deciso di celebrare il periodo natalizio all’insegna dell’eccellenza, proponendo un Panettone dalla ricetta esclusiva e aggiungendo un tocco speciale capace di rendere contemporaneo questo dolce della tradizione milanese.

Il Panettone “Antico” di Terra Gelato con Lievito Madre

 

Il panettone artigianale di Terra Gelato, realizzato in edizione limitata seguendo l’antica ricetta del Panettone Milanese, viene prodotto in esclusiva da Fraccaro Spumadoro, storico indirizzo italiano di Castelfranco Veneto. L’impasto realizzato con Lievito Madre e 36 ore di lievitazione, si unisce a materie prime di presidio Slow Food come Miele italiano e Canditi di agrumi da scorza fresca, completato con uvetta australiana. Dalla forma leggermente più bassa rispetto ai panettoni classici, all’interno il suo colore è naturalmente intenso, mentre l’aroma agrumato colpisce al taglio e risulta persistente al palato. La scelta di impiegare il Lievito Madre per la preparazione del Panettone di Terra Gelato nasce dall’esigenza di preservarne a lungo le qualità come la fragranza, i profumi e il sapore. In questo modo il prodotto risulta estremamente soffice all’assaggio e altamente digeribile.

 

Il Panettone Gelato di Terra

 

Protagonista della ricetta unica di Terra Gelato, insieme al Panettone “Antico” è il gelato artigianale prodotto quotidianamente nel grande laboratorio a vista di Via Vitruvio 38 dal Maestro Gelatiere Massimo Grosso. Infatti, ogni panettone viene tagliato, parzialmente svuotato e riempito con i gusti scelti direttamente dal cliente. Dopo essere stato ricomposto, un processo di abbattimento immediato gli permette di mantenere intatte le sue caratteristiche organolettiche. Consegnato in una scatola accompagnata da un certificato di origine numerato, il Panettone Gelato di Terra deve essere conservato in congelatore fino al momento della consumazione.

Note di degustazione del Panettone Gelato

 

– Conservare il Panettone Gelato in freezer;

– Venti minuti prima della degustazione accendere il forno a 200° per 10 minuti;

– Spegnere il forno, estrarre il panettone dal congelatore e inserirlo all’interno del forno caldo per 15 minuti;

– Il panettone riprenderà la sua fragranza restando tiepido all’esterno e il gelato raggiungerà la sua perfetta consistenza cremosa all’interno;

– Servire il panettone su un piatto da portata.

Il panettone nel menu autunno-inverno di Terra

Da Terra Gelato il Panettone con Lievito Madre si trova anche all’interno del menu autunno-inverno e può essere degustato sedendosi comodamente nell’area consumazione soppalcata da cui si gode di una vista privilegiata sul laboratorio artigianale. Di seguito alcune preparazioni:

Panettone e Zabaione – Una fetta di Panettone viene abbinata a un piccolo shot di crema di zabaione da versare direttamente al di sopra, oppure da degustare a parte.

Panettone Grigliato e gelato – Il Panettone viene scaldato per sprigionare tutti i suoi aromi naturali di agrumi e servito con gusti di gelato a scelta come il Pistacchio Salato e la Nocciola Piemonte IGP.

 

Scheda Tecnica Panettone

Prodotto dolciario da forno a lievitazione naturale. Ingredienti: Farina di grano tenero tipo 0, Uvetta Australiana,burro, zucchero, tuorlo d’uovo, lievito naturale, scorze di cedro candito, scorzone d’arancio fresco candito, uova, miele, sale, farina di frumento maltato, aromi naturali di vaniglia da bacche

Prodotto da: Fraccaro Spumadoro SPA per Terra Gelato

Costo al pubblico: Panettone Gelato 50€

Panettone Gelato – prenotazioni

È consigliata la prenotazione inviando una mail a info@terragelato.it o chiamando il numero 02 91948458

Condividi.

Informazioni sull'Autore

Nato a Napoli (dove tuttora vive) nel 1973, è giornalista pubblicista e responsabile per l'area contenuti de "La Comunicazione". Laureato in Scienze della Comunicazione con tesi in marketing, alterna l'attività giornalistica con quella di consulenza. Ha collaborato anche con "Il Nuovo Salernitano", "ROMA - Cronaca Salerno" e "Metropolis".

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: