Scavolini Food Addiction in Store, appuntamento a Torre del Greco con Valentina Cappiello sabato 18.

0

Prosegue il tour di FoodAddiction in Store: tanti eventi dedicati alle bontà gastronomiche del bel paese, organizzati da iFood e Dissapore in collaborazione con Scavolini, che apre le porte dei suoi showroom per accogliere tutti gli amanti della buona cucina. Show-cooking e degustazioni per esperienze culinarie indimenticabili, perfezionate dalle sapienti mani di food blogger, food coach e artigiani del cibo, per conoscere e apprendere tutti i segreti della cucina.

L’appuntamento

Cosa c’è di meglio da fare nelle fredde giornate invernali, se non chiudersi in cucina per preparare dolci? La cake designer di iFood Valentina Cappiello sabato 18 gennaio a partire dalle 18.00 si esibirà in uno show-cooking gratuito e aperto al pubblico presso lo Scavolini Store Torre del Greco. Per l’occasione la pastry blogger preparerà una delle sue speciali torte nude in abbinamento al frutto invernale per eccellenza: l’arancia. La foodblogger napoletana preparerà il dolce con l’aiuto del pubblico e rivelerà tutti i segreti per creare una soffice torta con composta di arance, una ricetta facilmente replicabile a casa.

L’ospite speciale

Pastry blogger e cake designer napoletana, Valentina Cappiello ama definirsi una produttrice seriale di torte e di sogni e una ricercatrice di bellezza. Il buono e il bello sono la base delle sue ricette proposte sul blog La Ricetta Che Vale in cui dedica molto spazio soprattutto alla pasticceria italiana, napoletana e anglosassone. Valentina è inoltre co-autrice del libro Le Fluffose e autrice del libro Nude per ogni occasione, entrambi editi da iFood.

Il tema e la ricetta

In occasione dell’appuntamento napoletano, Valentina Cappiello preparerà la torta nuda all’arancia, uno dei suoi cavalli di battaglia. La ricetta prevede preparazioni diverse che saranno poi assemblate dalle mani esperte della blogger: una base senza lattosio all’acqua bagnata da succo d’arancia, crema al burro come guarnizione e, per concludere, fette di arancia essiccate per dare contrasto cromatico e fiori di cotone a decorazione. L’ingrediente principe che dona sapore alla torta è la composta di arance realizzata con arance sbucciate senza filamenti, limone, cannella, zucchero, amido di mais e rum. La composta di arance crea dipendenza ed è ottima anche da gustare su una fetta di pane, preferibilmente integrale, a colazione.

 

Condividi.

Informazioni sull'Autore

Nato a Napoli (dove tuttora vive) nel 1973, è giornalista pubblicista e responsabile per l'area contenuti de "La Comunicazione". Laureato in Scienze della Comunicazione con tesi in marketing, alterna l'attività giornalistica con quella di consulenza. Ha collaborato anche con "Il Nuovo Salernitano", "ROMA - Cronaca Salerno" e "Metropolis".

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: