Coppola Industria Alimentare nel Registro Imprese Storiche d’Italia dalla Camera di Commercio.

0
La Coppola Industria Alimentare è stata iscritta al Registro Imprese Storiche d’Italia dalla Camera di Commercio di Salerno, diventando una delle poche aziende a fregiarsi del titolo “Azienda Storica d’Italia” della provincia di Salerno.
Il Registro delle imprese storiche d’Italia è stato istituito nel 2011 da Unioncamere, l’unione delle Camere di Commercio italiane, allo scopo di incoraggiare e premiare quelle imprese che nel tempo hanno tramesso un patrimonio di esperienze e valori imprenditoriali alle generazioni successive. Possono iscriversi nel Registro tutte le imprese operanti in qualsiasi settore economico, purché dimostrino di esercitare l’attività da almeno 100 anni.
L’attività storica dell’azienda inizia nel 1903 con il fondatore Gerardo Coppola a Mercato San Severino, in località Fontana di Formiello, con la vendita di crusche alimentari, vini e con la gestione di un’osteria. Nell’arco di un secolo, l’attività, sempre incentrata nel settore alimentare, si è sviluppata con la produzione di conserve alimentari approcciando principalmente il mercato estero dove oggi è presente con propri uffici commerciali e prodotti distribuiti in oltre 40 Paesi.
“Siamo molto orgogliosi di portare avanti l’eredità imprenditoriale iniziata da Gerardo Coppola nel 1903 a Mercato San Severino”, ha affermato Ernesto Coppola, rappresentante la quarta generazione della famiglia Coppola e ceo dell’azienda. “Per me e per la mia famiglia l’essere stati iscritti al Registro delle Imprese Storiche d’ Italia è un importante riconoscimento al costante impegno che abbiamo avuto nel settore alimentare e nella nostra provincia”.
Condividi.

Informazioni sull'Autore

Nato a Napoli (dove tuttora vive) nel 1973, è giornalista pubblicista e responsabile per l'area contenuti de "La Comunicazione". Laureato in Scienze della Comunicazione con tesi in marketing, alterna l'attività giornalistica con quella di consulenza. Ha collaborato anche con "Il Nuovo Salernitano", "ROMA - Cronaca Salerno" e "Metropolis".

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: