Un grande opportunità per tutti gli imprenditori nel settore dell’agrifood della Costa D’Amalfi.

Invitalia, l’Agenzia Nazionale per l’attrazione degli investimenti e lo sviluppo d’impresa S.P.A, lancia BRAVO Innovation HUB Agrifood. Un nuovo programma di accelerazione rivolto alle imprese del Mezzogiorno che offrono soluzioni innovative nella filiera agro-alimentare.

Un progetto che rientra nel piano di azione per la diffusione dell’imprenditorialità e dell’innovazione promosso da INVITALIA e MISE nell’ambito del PON Imprese e competitiva 2014-2020. Si tratta di una iniziativa che sviluppa percorsi di accelerazione verticali per velocizzare l’ingresso delle imprese nel mercato.

Al programma possono partecipare le società di piccole dimensioni iscritte al registro delle imprese dal 1 gennaio 2017, in qualsiasi forma giuridica. Verranno selezionate 10 startup del sud Italia che dal prossimo ottobre, per nove settimane seguiranno corsi mirati, avranno la possibilità di essere seguiti e lavorare a stretto contatto con imprese-mentori nazionali, esperti del settore fra cui Tree, Future Food, Talent Garden Milano, Sud Speed Up e CETMA, partecipare a incontri one-to-one per approfondire obiettivi e necessità, ricevere training sulle competenze imprenditoriali e sulle tematiche più rilevanti del settore.

All’interno del settecentesco Palazzo Guerrieri di Brindisi, sede dell’HUB, le giovani imprese potranno validare e sviluppare i loro modelli di business, renderli scalabili ed espandere gli orizzonti di mercato.

Alla fine delle 9 settimane, che includono 3 lezioni e incontri in sede e 6 online,  verrà organizzato un Demo Day dove le startup saliranno su un palco per presentare la loro idea a investitori e venture capitalists nazionali.

Il programma ha un valore per ciascuna impresa di 41.500 euro.

Le domande di partecipazione possono essere presentate fino alle 12 di mercoledì 21 luglio 2021. Per maggiori informazioni su come partecipare, quali sono i vantaggi e per inviare la propria domanda basta cliccare qui.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here