Dal 9 al 13 settembre 2020 la piccola, centralissima, via Santa Tecla a Milano è protagonista di cinque serate all’insegna della buona musica e del buon cibo: in programma il piccolo festival Tecla Rhythm Art, inserito nel palinsesto di Aria di Cultura, il progetto lanciato dal Comune di Milano per supportare il mondo degli operatori milanesi e favorire il processo di ripartenza delle iniziative culturali organizzate nei mesi estivi, sempre nel pieno rispetto delle misure di sicurezza definite da Governo e Regione Lombardia.

Durante il Tecla Rhythm Art, dalle 18.00 alle 22.00 giovani artisti si alternano sulle preziose armonie della musica jazz (e non solo), per liberare e far risuonare nel cuore di Milano quella musica che, grazie a un filo invisibile, è riuscita in questi mesi a legare le persone in un lungo abbraccio virtuale. Domenica 13 settembre l’appuntamento è anticipato alle 13.00 per un brunch, sempre accompagnato da musicisti di estrazione jazz e classica. In apertura sono anche previsti ospiti straordinari, a partire dalla giornalista Irene Vella, che durante la prima serata presenta la sua poesia La primavera non lo sapeva arrangiata dal dj e produttore Joe T Vannelli. Prevista anche la presenza del musicista Raffaele Kohler che durante il lockdown, attraverso le toccanti note della sua tromba, ha commosso tutti i milanesi.

Di seguito il programma completo della rassegna Tecla Rhythm Art (ogni giorno, prima della cena, è previsto un aperitivo in musica alle 18.00; per prenotare cene e brunch della domenica si può inviare una email a Trafilata, il pastificio con cucina che organizza il festival).

  • mercoledì 9 settembre, ore 20.00 – Cena con concerto di Dora Scapolatempore (arpa), Raffaele Kohler (tromba) e Alessandro Sicardi (chitarra)
  • giovedì 10 settembre, ore 20.00 – Cena con concerto di Giulia Larghi (violino) e Claudio Petrucci (chitarra)
  • venerdì 11 settembre,  ore 20.00 – Cena con concerto di Dora Scapolatempore (arpa) e Walter Bagnato (fisarmonica)
  • sabato 12 settembre, ore 20.00 – Cena con concerto dei d.o.c.2, ovvero Vincenzo Mirabello (piano) e Massimo Russo (batteria)
  • domenica 13 settembre, ore 13.00 – Brunch con show cooking a cura dello chef Marco Martulli, insieme alle creazioni del designer Raffaele Iannello; a seguire concerto dei d.o.c.2, ovvero Vincenzo Mirabello (piano) e Massimo Russo (batteria) con la partecipazione di Raffaele Kohler (tromba)

fonte Mentelocale

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here