Faber Coffee Machines presenta la linea Agenta al Sigep di Rimini.

0
4

Al Sigep 2023 arriva una macchina del caffè che potrebbe migliorare, se non addirittura rivoluzionare, i bar delle piccole strutture ricettive. Si tratta di Agenta, ed è realizzata da Faber Coffee Machines (www.fabercoffeemachines.com), azienda leader di macchine per caffè in cialda, che sarà presente alla più importante fiera del Foodservice Dolce che si terrà Dal 21 al 25 gennaio 2023, presso la Fiera di Rimini.

Dotata di uno o due gruppi di erogazione, la Agenta consente di produrre un caffè di qualità senza l’ausilio di un barista professionista, consentendo così alla struttura meno costi e anche meno sprechi grazie all’utilizzo di cialde mono porzionate.

L’innovazione nel macchinario sta nel sistema digitale sul termostato per regolare perfettamente la temperatura del vapore, e punta forte su un design elegante e di impatto, grazie all’utilizzo di materiali di qualità.

L’azienda è impegnata anche sul fronte della sostenibilità: «Nei processi produttivi ci stiamo recuperando i metalli dai macchinari non più utilizzati, che vengono rifondati donandogli nuova vita. Per il cliente invece, c’è un consumo molto ridotto rispetto ai macchinari a macina: con questo riusciamo ad estrare il caffè con soli 500 watt ad uso professionale. Infine, per il prossimo futuro, abbiamo intenzione di utilizzare in produzione macchinari con pannelli solari», spiega Fabio Teti, Ceo di Faber.

Faber Coffee Machines è oggi uno dei maggiori produttori in Europa di macchine per caffè in cialda, con una distribuzione di oltre mezzo milione di macchine in 30 paesi in tutto il mondo. Inizialmente concentrata sulla vendita delle sue macchine verso il settore vending e Ho.Re.Ca., ha conquistato negli anni anche il settore b2c.

Il disegno, la scelta dei materiali da utilizzare, la realizzazione e la tornitura dei componenti e infine l’assemblaggio sono realizzati nello stabilimento di Caserta, rendendo l’intera gamma di prodotti completamente Made in Italy, garanzia di qualità riconosciuta a livello mondiale.

E proprio a Caserta, in via Mazzini 22, è stato aperto il primo Faber Store Coffee Machines: «Si tratta di un progetto pilota nato come idea di franchising – spiega Teti – l’intenzione, infatti, è aprire nel giro di un anno almeno altri 3 punti vendita con gli affiliati, a partire dal prossimo che sarà a Zurigo in Svizzera, e certamente anche a Napoli e Milano. Prediligeremo tutte le aree grosse di distribuzione come la Germania e la Danimarca».