Fabio Tuccillo e la diffidenza della gente

0
42

Vassoi pieni di biscotti, rustici e panini napoletani: è così che il Bakery chef Fabio Tuccillo si è presentato al pubblico, pochi giorni fa, nella centralissima Piazza del Plebiscito di Napoli.

Il Bakery chef, infatti, che porta nel cuore il sogno di approdare dalla provincia, con un nuovo punto vendita nella città partenopea, ha messo in atto un piccolo esperimento, per testare i gusti e le aspettative di cittadini e turisti che affollano ogni giorno le strade e i vicoli di Napoli.

 

Un test che ha avuto però dei risvolti inaspettati e un po’ deludenti, documentati da un video, già virale, pubblicato su TikTok. In pochissimi, infatti, hanno voluto assaggiare le delizie che il giovane Tuccillo in persona offriva gratuitamente, mostrando tanta diffidenza e perplessità per quel gesto gentile e genuino. Lo specchio, purtroppo, dei nostri tempi, che ci vede sempre più restii e timorosi da ciò che ci circonda, ma che ha mostrato, di controparte, un’ondata di positività e solidarietà dal pubblico della rete, da parte di chi quell’esperienza l’ha vissuta solo dietro lo schermo dello smartphone.

Dalla diffidenza e indifferenza per strada, all’affetto e la solidarietà sui social. Una love storm ha, infatti, inondato il profilo TikTok di Fabio Tuccillo, con oltre 4.000 commenti, tutti positivi e di incoraggiamento per la sua “ardua impresa”, che ha avuto, in ogni caso un lieto fine. Tutte le sue specialità sono state, infatti, donate a homeless e bisognosi, che senz’alcun dubbio hanno apprezzato il gesto e la bontà dei prodotti offerti dal loro creatore.

 

“Oggi non riusciamo più a vivere con spontaneità il quotidiano, ma ci facciamo influenzare solo da ciò che ci viene trasmesso online, dietro uno schermo e questo, anche se non mi abbatte, mi lascia tanti interrogativi sul futuro”, ha affermato il Bakery chef Tuccillo. “Ringrazio tutti coloro che con un commento o un messaggio mi hanno mostrato il loro sostegno e la loro vicinanza. Tutti loro mi hanno ricompensato del lavoro e del tempo investiti e mi hanno confermato che credere nei propri sogni e coinvolgere gli altri in questi progetti è sempre la cosa più giusta da fare”.

 

Il video, che ha superato il milione di visualizzazioni e i 60.000 like, oltre a generare un’ondata di positività generale nel pubblico della rete, ha anche aperto interessanti opportunità per la location del punto vendita di Napoli, che a breve potrebbe trasformarsi da sogno a realtà.

 

“Anche se il trash è ormai dilagante, per raggiungere i propri obiettivi, è importante rimanere ben saldi a valori come genuinità, gentilezza, educazione, rispetto e spontaneità, che se riconosciuti, ripagano sempre”, continua Fabio Tuccillo. “Ho seguito con ammirazione il percorso del Prof. Vincenzo Schettini, docente di fisica della provincia di Bari, tanto amato dal giovane pubblico, esploso sui social per la sua empatia e amore nel suo lavoro, che, secondo me, incarna perfettamente questi valori. È a lui che mi ispiro, che da un canale YouTube è riuscito ad approdare in Rai, dando un valore aggiunto alla televisione italiana”.

 

www.tuccillobakery.it