Alle tradizioni non si rinuncia, nemmeno in tempo di lockdown.

Giovedì 19 novembre da Égalité arriva il Beaujolais Nouveau, uno dei prodotti d’Oltralpe
più caratteristici.

Nel corso della giornata il vino novello verrà proposto per l’asporto con
tre abbinamenti originali per la colazione, pranzo e aperitivo. A rendere ancora più gustosa
questa occasione è il Pain au Beaujolais, impastato con farina e vino. Per celebrare anche
a casa propria una delle ricorrenze francesi più amate.

In questo periodo, la boulangerie di via Melzo 22 rimane aperta per garantire il servizio
essenziale di produzione e vendita, esclusivamente da asporto, dei prodotti da forno, freschi
e confezionati. Nuovi gli orari di attività, con apertura 7 giorni su 7: dal martedì al sabato
dalle 8.00 alle 19.00 e domenica e lunedì dalle 8.00 alle 13.00.

Le Fête del Beaujolais Nouveau al tempo dell’asporto
Il Beaujolais Nouveau, chiamato anche “vino giovane” o “vino dell’anno”, si distingue per
il suo aroma fruttato, profumato al palato e dal gusto inconfondibile. Il suo arrivo sul
mercato – che avviene ogni anno il terzo giovedì del mese di novembre, momento in cui
termina il processo di vinificazione e viene autorizzata la vendita del vino nuovo –
rappresenta in Francia un’occasione di festa e convivialità.
Anche quest’anno Égalité vuole far scoprire questa tradizione, portando il Beaujolais
direttamente nelle case milanesi. La boulangerie ha scelto di proporre per l’asporto il
Beaujolais Nouveau – vino nature del Domaine de Chasselay, proveniente da una tenuta
che risale al 1464, da qualche anno completamente dedita alla coltivazione biologica
certificata.

Per accompagnarlo è stato creato lo speciale Pain au Beaujolais, in cui la Farina Tradition
Française della Minoterie du Trièves si unisce al vino novello, formaggio Emmental,
pancetta, origano, sale e lievito madre. 24 ore di lievitazione regalano un pane dalla crosta
fragrante e dall’interno soffice e gustoso.

Il Beaujolais Nouveau è proposto anche in tre diverse Box per l’asporto, accompagnato da
piatti per abbinarsi al vino in ogni momento della giornata.

Si parte dalla prima colazione a base di vino e croissant salati farciti con formaggio Comté,
prosciutto crudo d’Osvaldo stagionato 24 mesi o prosciutto cotto Branchi.
Per un vero pranzo francese il Beaujolais Nouveau viene proposto con la regina indiscussa
della cucina d’Oltralpe: la quiche. Oltre alle classiche Lorraine – a base di crème fraîche,
uovo e pancetta – e Chèvre tomate – con caprino e pomodoro – ogni giorno da Égalité
vengono proposte varianti inedite per sorprendere con nuove combinazioni e valorizzare gli ingredienti di stagione. E per un aperitivo serale cosa di meglio di Beaujolais Nouveau
e formaggi francesi? La boulangerie propone una selezione dei formaggi d’Oltralpe più
amati, tra cui Camembert, Roquefort, Chèvre, burro demi-sel.

Per chi lo desiderasse sarà possibile arricchire ulteriormente la propria box con le tante
proposte di prodotti confezionate francesi, come le sardine dell’Atlantico e i cornichons
bio della Borgogna, i migliori della Francia, gli stessi utilizzati all’Elysée!
Bottiglia Beaujolais Nouveau: 10 euro

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here