Con l’arrivo della bella stagione è tempo di gelato allo Chalet Ciro di Mergellina.

0
143

Quando fuori l’aria è tiepida e il sole brilla in alto ad annunciare l’arrivo della bella stagione, non c’è niente di meglio che godersi una pausa dolce e rinfrescante davanti a un bel gelato. Quelli artigianali conquistano molto di più e gli appassionati del gelato sanno riconoscere quello “vero” realizzato solo con materie prime selezionate. Genuinità, freschezza e artigianalità sono le caratteristiche che contraddistinguono quello preparato nel laboratorio di produzione della pasticceria Chalet Ciro a Mergellina, sul lungomare di Via Caracciolo a Napoli, dove ogni momento della giornata è la soluzione ideale per lasciarsi tentare da un cremoso e genuino gelato, dopo l’ultima grande scorpacciata di Pasqua. Stanchi di ingozzarci di roba pesante, infatti, l’ideale è mantenersi più leggeri questo weekend in attesa del ponte del 25 aprile. Da Chalet Ciro il gelato trae il suo gusto e il colore dalle materie prime impiegate, secondo la stagionalità e disponibilità; ogni gusto è riconoscibile nella sua perfetta individualità.

Con la sua cremosità e bontà, conquista tutti: domina il gusto fragola fatto con fragoline dette “di giardino”, buono e delicato, ma il menu elenca un ricco assortimento che va dai gusti tradizionali alle “specialità della casa”, le creme più golose: limone, cioccolato, caffè nocciola, melone, stracciatella, cocco, winners, marronita, oreo, kinder. È possibile scegliere tra circa trenta coppe, c’è la golosa “coppa croccante” con gelato misto, torroncini, granella di nocciola e topping al caramello e panna, o la “coppa di bosco” con gelato alla vaniglia, crema di castagne, nocciole intere e panna, o ancora il melone a metà farcito con frutta e gelato alla vaniglia. Per gli incontentabili, la pasticceria offre una nuova esperienza sensoriale tramite la sezione chiamata “Ristogelo”, una varietà di “piatti” tipici della tradizione gastronomica partenopea realizzati con gelato e panna: spaghetti alle vongole, al pomodoro, cannelloni ripieni, tagliatelle, il tutto realizzato con gelato e panna.

«Cerchiamo di portare avanti i gusti tradizionali conservando un angolo per l’innovazione – dice Antonio De Martino, titolare della pasticceria –; ci prepariamo ad accogliere l’estate con un gelato artigianale che asseconda tutti i gusti nelle sue diverse varianti, cono o brioche, coppe accompagnate da biscottini, frutta o babà, per nutrirci in modo completo e genuino. Il nostro punto di forza è la qualità delle materie prime». Gli ingredienti del gelato allo Chalet Ciro sono naturali, senza additivi o emulsionanti, e rispettano il profumo e l’aroma dei prodotti che offre la natura, dal latte alla frutta, rigorosamente freschi e genuini al 100%.