Menu natalizio vegano a cura di Funny Veg e dello chef Simone Salvini.

0
326

Optare per piatti e menù che attingono squisitamente alla ricchezza del mondo vegetale è un’azione lungimirante e costruttiva, in piena armonia con il Pianeta e con la nostra salute. In quest’ottica Funny Veg anche per questo Natale 2020 ha scelto di collaborare con Lav onlus creando un menù con ricette ispirate all’alta cucina provenienti dal percorso Ghita dello chef Simone Salvini alla FunnyVeg Academy e dedicate a tutti coloro che amano la buona tavola, ma con un tocco raffinato e gourmet.

Le festività natalizie 2020 saranno diverse da tutte quelle che le hanno precedute: l’emergenza coronavirus e il diffondersi del Covid-19 costringono tutti a riflettere intensamente sugli stili di vita, sulle abitudini, sull’opportunità e sulla necessità di mutarle per interrompere in modo concreto e forte la catena dei rischi sanitari. Tra i naturali e logici passi da compiere, ora più che mai, c’è l’orientamento verso le scelte alimentari 100% vegetali.
Concepite a partire da ingredienti semplici, create nella sinfonia dei sapori, esclusive e attraenti, le portate che suggeriamo sono l’ideale per celebrare con i propri cari, sottolineando la rilevanza della condivisione di cibi doppiamente buoni, per il palato e il Pianeta.

Il Merry Veg Xmas LAV 2020, la compilation di ricette ideate dallo chef Simone Salvini e reinterpretate dagli allievi nel percorso Ghita, si apre con un friabile Cestino della Festa come antipasto, a contenere l’invernale accoglienza colorata della zucca e del cavolo, che introduce i Ravioloni del bosco, di grande effetto con il loro ripieno di funghi e l’accompagnamento delle quenelle di erbette.
Certezza dell’affermazione su tutti i palati: questo è il risultato di una partita giocata mettendo in attacco il Rollè di seitan con patate croccanti. Il gol della vittoria non può essere segnato che dalla Torta al cioccolato fondente, con il suo interno a sorpresa ed il suo brillare festivo.

“Da tanti anni – spiega Funny Veg – abbiamo fatto dell’alimentazione vegetale la nostra scelta esclusiva, prima personalmente e poi professionalmente. Abbiamo scoperto col tempo che il passo compiuto per etica ci ha portato su un cammino meraviglioso e ricco di gioia, nel quale non manca proprio nulla. Accogliervi alla tavola e condividere con voi la sua appetitosa abbondanza per noi è il più bel regalo di Natale”.

“Ci auguriamo dichiara LAV che, dopo un anno come il 2020, gli italiani comincino a capire che cibi di origine animale sono tutt’altro che indispensabili e non amici del Pianeta, e che Il futuro di tutti parte anche da ciò che decidiamo di mettere in tavola, anche in quella delle Feste. Scegliere un’alimentazione 100% vegetale, dire no anche al prosciutto e alle altre specialità di carne lavorata tanto diffuse per le Feste, significa anche compiere l’azione etica di non partecipare al ‘consumo’ dei quasi 11 milioni di suini macellati, solo nel nostro Paese, ogni anno. Milioni di maiali dei quali la stragrande maggioranza, trascorre tutta la vita in stalle sporche, sovraffollate, prive di finestre”.


Scopri le ricette su www.cambiamenu.it/menu/merry-veg-xmas-2020.
Photo credits Andrea Tiziano Farinati.