Napoli è una città dal cuore d’oro e lo dimostra continuamente. Se il maestro pasticcere  Ciro Poppella prenderà parte, offrendo le sue specialità, alla raccolta fondi in programma per domani,  14 luglio, nel corso dell’iniziativa “Napoli incontra Benin“, a partire dalle ore 19.00 presso il Circolo Posillipo, anche il mondo della pizza sostiene eventi solidali.

La Pizzeria Carmnella è accanto a La Casa di Alice, progetto dell’associazione Genitori Insieme Onlus, che si occupa di migliorare la cura e la degenza dei bambini affetti da malattia onco-ematologica.

Il maestro pizzaiolo Vincenzo Esposito devolverà a La Casa di Alice il 50% dell’incasso raccolto con le pizze Margherita vendute nella settimana che va dal 12 al 17 luglio.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here