Arrivano le composte Zuegg Zero Residui 100% da Frutta con zucchero d’uva

0
10

Zuegg, storica azienda veronese che dal 1890 fa della frutta la propria passione, lancia la nuova linea di composte “Zero Residui 100% da Frutta”, che contengono l’80% di frutta e solo zucchero d’uva: solo ingredienti derivati dalla frutta per un piacere intenso che incanta il palato. Le composte sono realizzate interamente con frutta coltivata in Italia, secondo il metodo senza residui di pesticidi, garanzia di rispetto per l’ambiente e di eccellenza qualitativa.

La nuova arrivata in casa Zuegg è la fusione di due linee precedenti, Senza Residui di Pesticidi e 100% da frutta, e dei relativi punti di forza: tutta la qualità garantita dei «Frutteti di Oswald Zuegg» e la sicurezza del metodo senza residui di pesticidi, uniti al gusto intenso degli ingredienti 100% da frutta. La nuova linea Zero Residui 100% da Frutta è ideata seguendo i 3 driver di acquisto delle confetture da parte dei consumatori italiani: l’alta percentuale di frutta, associata a una maggiore qualità e miglior gusto; un ridotto contenuto di zuccheri, percepito come più salutare; la genuinità del prodotto, attribuita all‘origine delle materie prime e alla lista ingredienti corta.

IL METODO SENZA RESIDUI DI PESTICIDI

La frutta utilizzata nella preparazione di queste composte proviene da cultivar sapientemente selezionate e deriva da pratiche di gestione agronomica integrata, improntate, oltre che alla sicurezza alimentare, alla salvaguardia dell’ambiente. La frutta raccolta non contiene, infatti, alcun residuo (né nella buccia, né nella polpa) delle sostanze impiegate nella cura delle piante e dei loro frutti. Questo per garantire la salubrità della frutta, preservandola dagli attacchi degli insetti, funghi, acari e batteri nocivi. “Senza residui di pesticidi” significa residui di pesticidi inferiori al limite di quantificazione analitico dello 0,000001% (zero tecnico) per ciascuna delle molecole analizzate (oltre 650). Un profilo analitico, quindi, al di sotto dei limiti massimi di residui (LMR) fissati dalla normativa europea per i prodotti alimentari. L’impiego di tecniche agronomiche rispettose dell’ecosistema e i numerosi controlli lungo l’intera filiera produttiva rappresentano l’impegno di Zuegg per un’agricoltura sostenibile.

ZERO RESIDUI 100% DA FRUTTA: VISUAL IDENTITY

Il nome della linea esprime in modo chiaro la doppia promessa al consumatore: «Zero Residui», che richiama genuinità; «100% da Frutta», evocativo di gusto perché all’assaggio il prodotto conferma l’esperienza del profumo, dell’autenticità e della corposità del frutto appena raccolto. La nuova etichetta ha come protagonista l’illustrazione iperrealista della frutta, che vuole enfatizzare la materia prima suggerendo golosità, e la sua forma a scudo lascia spazio alla texture materica del prodotto. Il tappo verde valorizza il richiamo alla natura, differenziando la Zero Residui 100% da Frutta dalle altre linee a marchio Zuegg. Infine, l’inserimento della nuova linea sotto il cappello de «I frutteti di Oswald Zuegg» permette di identificarla all’interno del «cru» di filiera.

La nuova gamma di composte è disponibile a scaffale in 7 referenze, da 230 g a vasetto: albicocche, frutti di bosco, mirtilli, pesche, arance e limoni, lamponi, fragole e fragoline.

LA GAMMA ZERO RESIDUI E L’IMPEGNO PER LA SOSTENIBILITÀ

Zuegg è in prima linea nel declinare i trend emergenti nel settore delle confetture e marmellate, rinnovando costantemente il proprio portfolio prodotti. I prodotti Zuegg si distinguono per l’elevata qualità e il lavoro di costante ricerca nelle tecniche agronomiche e nelle materie prime, derivati da oltre 130 anni di esperienza.

Della nuova gamma Zuegg Zero Residui fanno parte anche i nettari in vetro da 500 ml, nei gusti albicocche, pesche e pere.

Da oltre 130 anni, a guidarci è la passione per i valori in cui crediamo, per la terra che lavoriamo e per le persone che rendono unica la nostra azienda. Il passato ci ispira, ma è il futuro che ci guida. È questo lo spirito che trasferiamo nei nostri prodotti, come la nuova linea Zero Residui 100% da Frutta. Nata con l’intento di rispondere in modo efficace alle esigenze dei consumatori, le composte concretizzano la best practice di Zuegg nel garantire elevata qualità grazie a un metodo di coltivazione attento alla sicurezza alimentare e al rispetto per l’ambiente, uniti alla promessa del sapore autentico della frutta.” commenta Gaia Romani, Head of Marketing & Trade Marketing presso Zuegg Group.