Dal 4 al 7 maggio il Cinquanta – Spirito Italiano spegne le candeline con Amalinze, Andrea Tartaglia, PeppOh, Vincenzo Romano, Marilena Vitale e tanti altri.

0
62

Il 6 maggio 2023 il Cinquanta – Spirito Italiano compie 2 anni e per questo, dal 4 al 7 maggio, si fa festa.

Aperto il 6 maggio del 2021, dopo i due anni terribili di pandemia da Covid-19, il Cinquanta – Spirito Italiano si è posizionato in pochissimo tempo come uno dei più innovativi e celebrati progetti ricettivi d’Italia. Negli ultimi 12 mesi, infatti, il progetto Cinquanta ha collezionato successi incredibili e strepitosi come:

– l’inserimento nei migliori cocktail bar del mondo con la menzione al 192 posto secondo la classifica Top500 Bars;

guest in tutta Italia ma anche all’estero, a novembre il Cinquanta è stato ospite del 28 Hong Kong Street di Singapore mentre a dicembre è stato al Lyaness di Londra;

– il secondo posto come Migliore Bar Team d’Italia secondo la redazione di BarGiornale.

“Ma soprattutto stiamo diventando un punto di riferimento per la nostra comunità. Ci stiamo divertendo e vi stiamo accompagnando in tutti i momenti della giornata, dalla colazione, alla pausa pranzo, e fino a notte fonda” hanno dichiarato all’unisono Alfonso Califano e Natale Palmieri, le due colonne portanti del “Cinquanta – Spirito Italiano”.

Quindi dal 4 al 7 maggio c’è un compleanno importante da festeggiare.

Giovedì 4 maggio aprirà le danze il djset di Marco D’Ambrosio per “Amarord Cinquanta”. Sabato 6 maggio sarà il momento di Stefania Verticale alla consolle. Domenica 7 maggio, invece, chiuderà i festeggiamenti il dj Alessandro Gaeta con l’immancabile “Eppi Auar” domenicale.

L’evento di punta è quello di venerdì 5 maggio dove il rapper e autore paganese Amalinze, al secolo Francesco Nacchia, suonerà per la prima volta il suo nuovo album “Beyond”, e sarà accompagnato da tutti gli artisti che hanno collaborato all’album. Sul palco del cocktail bar di via Trento saliranno: il rapper PeppOh, il cantautore folk Andrea Tartaglia, il cantore pellegrino Vincenzo Romano, la cantautrice Marilena Vitale delle Fede’n Marlen, il rapper Hitesan de La Congrega e tantissimi altri artisti del panorama musicale campano e nazionale.

Il concerto di venerdì 5 maggio sarà l’occasione anche per presentare al pubblico “BEYOND”, il nuovo album di Amalinze. Realizzato in collaborazione con Vastiprod, producer, sound engineer e musicista specializzato in musica elettronica, omposizione elettroacustica e fondatore del Redline Studio, il disco vede anche il contributo di Frankamente, al secolo Francesco Lombardi, tastierista e cantante paganese proprio come Amalinze. BEYOND nasce dalla volontà condivisa da entrambi di slegarci dalle esperienze musicali passate e muoverci verso nuovi orizzonti, sia dal punto di vista dei testi che del sound. L’album si compone di 11 tracce + 3 extra disponibili nella versione fisica e vanta le collaborazioni di Andrea Tartaglia, Marilena Vitale, IoSonoRama, T-Camel e Y’Ma Drop.

Non ci resta che fare festa. Buon compleanno Cinquanta!