Il Mezzogiorno Bello e Buono, investire restando al Sud si può puntando sull’enogastronomia, presentazione lunedì 30 a cura di Invitalia e Gambero Rosso.

0
9

Investire nel Mezzogiorno? Si può fare.

Puntando sulle eccellenze enogastronomiche, sulla qualità dell’offerta e sull’etica del lavoro.

Invitalia, Agenzia nazionale per lo sviluppo e il Gambero Rosso raccontano in un libro le storie ‘belle e buone’ di chi al Sud ha deciso di restare, tornare o trasferirsi per realizzare un sogno.

Un volume che narra l’esperienza di oltre 60 realtà imprenditoriali del settore food&beverage, nate grazie a Resto al Sud, l’incentivo che sostiene la nascita e lo sviluppo di imprese e attività libero professionali da parte di under 56 nelle regioni del Mezzogiorno.

In occasione dell’incontro, cui interverranno anche istituzioni nazionali e locali, saranno premiate 5 di queste imprese che si sono distinte in categorie speciali, quali l’economia circolare, l’innovazione digitale, l’inclusione, la sostenibilità ambientale e la legalità.