La pasticceria dell’Hanswirt tra tradizioni e segreti.

0
4
L’Hanswirt, antica dimora risalente al 1357, è un ristorante rinomato e fa parte delle “stuben” originali dell’Alto Adige e si trova all’inizio della Val Venosta, a pochi chilometri dalla città termale di Merano.
Gli ospiti qui vivono tutto il piacere di una cucina varia e ricca di sapori del territorio, mentre, ai fornelli ci sono i padroni di casa, maestri nel reinterpretare in chiave moderna le ricette della tradizione adattandole al gusto contemporaneo.
In questo periodo dell’anno abbiamo indagato sui segreti della pasticceria, in particolar del forno, per scoprire quali delizie si nascondano in questa storica cucina, in riferimento ai loro biscotti.
Dai Celti ai monasteri medioevali, quando la gente era molto povera, si cercavano sistemi di conservazione del cibo, e i biscotti erano molto apprezzati perché avevano una durata molto lunga e, grazie a una gran quantità di grassi contenuti, erano anche un cibo adatto soprattutto per i mesi invernali.
Nel 18° secolo, poi, in Gran Bretagna, dove la tradizione del tè trova le sue radici, per accompagnare la bevanda del pomeriggio nacquero tipici dolci come gli scones, ripieni di marmellata e crema o gli shortbread.
Questa lunga tradizione che ha attraversato i secoli è da sempre rimasta viva nella pasticceria del ristorante Hanswirt, che oggi ci svela una ricetta e qualche segreto per preparare al meglio i biscotti natalizi.
Preparare i biscotti è, infatti, una vera e propria arte. L’esperienza condivisa di impastare, ritagliare piccole figure di pan di zenzero per poi decorarle con noci, spruzzi di cioccolato o glassa, richiede grande delicatezza, cura e passione.
Ecco, quindi, una delle migliori ricette che la Pasticceria dell’Hanswirt ci offre.

 

 

 

Ricetta: Gli Hanswirt Husarenkrapferl
Per l’impasto:

1 tuorlo d’uovo
120g di burro
80g di zucchero a velo
1 confezione di zucchero vanigliato
160g di farina (normale)
Per la decorazione:
100 g di marmellata di ribes o di albicocche
Preparazione:
Sbattere i tuorli d’uovo, il burro, lo zucchero e lo zucchero vanigliato. Setacciarvi sopra la farina e lavorarla velocemente. Poi, impastare bene con le mani e formare una palla, riporla in una teglia con coperchio o avvolgerla nella pellicola trasparente e metterla in frigorifero per 1 ora.
Preriscaldare il forno a 190 °C. Foderare una teglia con carta da forno. Spolverare le mani di farina e formare con l’impasto circa 30 palline della grandezza di una noce e disporle sulla teglia. Con il manico di un cucchiaio di legno, fare un incavo al centro delle palline di impasto. Scaldare delicatamente la marmellata di ribes o di albicocche e frullare fino a ottenere un composto omogeneo. Con un cucchiaio piccolo, riempire le fossette con la marmellata. Mettete in forno e cuocere per 10-12 minuti, fino a quando il colore diventi giallo chiaro. Lasciare raffreddare su una rastrelliera.
Per i dettagli delle promozioni consultare il sito:
https://www.hanswirt.com/it/hotel/benvenuti/offerte-speciali/​

 

Per ulteriori informazioni

Hotel Hanswirt****s

info@hanswirt.com +39 0473 967148

Piazza Gerold 3, I-39020 Parcines/Rablà (vicino a Merano)
www.hanswirt.com