Michele è nato con le mani in pasta.
La pizza è la sua passione fin dall’adolescenza, che ha coltivato con passione e sacrificio ed una gavetta che non è mai terminata.
Poi il destino ha messo sulla sua strada Marianna, ed è nata Mary Pizza.
La pizza di Michele e Marianna è il frutto di ricerca e scelta accurata di materie prime, perché non basta che una pizza sia buona, deve essere eccellente. E la pizza di “Mary Pizza” fonda la sua unicità su prodotti genuini, che crescono nell’orto che hanno creato per proporre ai clienti un prodotto di qualità, leggero e gustoso. La scelta è stata l’agricoltura integrata e un impasto fatto con farina Petra macinata a pietra da grano di esclusiva provenienza Italia. Ma la pizza non è solo impasto, è anche condimento e farcitura: Marianna e Michele li hanno selezionati tra le eccellenze italiane dei Presidi Slow Food e dell’Alleanza del Gusto e tra le migliori aziende del territorio, come lo storico Caseificio Azalea.
Se il primo valore di “Mary Pizza” è l’eccellenza subito dopo c’è il team.
Tutti i componenti dello staff sanno di poter contribuire alla crescita dell’azienda: da Federico alla pizzeria ad Anita che sforna dalla cucina prelibatezze gustose, ad Armando e Manuel, i riders che si occupano del delivery, tutti mettono a disposizione del cliente passione e professionalità.
Marianna e Michele sono due cavesi doc e da Mary Pizza si respira aria di tradizione del territorio. Il locale è arredato con i blasoni e gli stemmi degli otto Casali della città di Cava, richiamando lo storico evento della consegna della Pergamena Bianca da parte del re Fernando I° di Napoli ai cittadini cavesi come dono per la fedeltà da loro dimostrata nella guerra contro Carlo d’Angiò.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here