Panettone Day 2023. Aprono ufficialmente le iscrizioni al concorso dedicato all’arte del panettone artigianale con tante novità: premi speciali, nuove categorie in gara e partner.

0
57

Panettone Day – il più longevo e autorevole concorso nazionale dedicato all’arte del panettone artigianale, promosso da Braims – che fa capo al gruppo CSM Ingredients, multinazionale attiva nella ricerca e produzione di ingredienti innovativi e sostenibili – in partnership con Novacart – azienda italiana che per prima ha creato le forme cottura – annuncia ufficialmente l’apertura delle iscrizioni e svela tutte le novità di questa undicesima edizione.

Come ogni anno, la manifestazione aprirà le porte a tutti i pasticceri d’Italia desiderosi di mettere alla prova le proprie abilità nell’arte del panettone in diverse varianti, sfidandosi in una competizione che gli consentirà di confrontarsi con colleghi provenienti da tutta la Penisola, ed essere giudicati da importanti professionisti del mondo della pasticceria. Panettone Day, le cui iscrizioni sono aperte fino al 3 giugno, oltre ad essere il primo concorso dedicato a questo simbolo del Made in Italy, è un’importante occasione di formazione e apprendimento, oltre a rappresentare un concreto volano di business per i maestri artigiani del nostro Paese.

 

 

 

La giuria

 

I pasticceri in gara saranno giudicati e messi alla prova da una prestigiosa giuria presieduta per il secondo anno consecutivo dal Maestro Gino Fabbri, uno dei volti più noti della pasticceria a livello internazionale, affiancato dalla Pastry Star Marco Pedron, Direttore didattico dell’area pasticceria di Congusto Gourmet Institute. A comporre la giuria, inoltre, quest’anno ci saranno la Pastry Chef Marta Boccanera, premiata con Tre Torte nella guida Pasticceri&Pasticcerie 2023 del Gambero Rosso, insieme ad Adriano Del Mastro, uno dei maestri panificatori più interessanti d’Italia premiato con i Tre Pani dalla Guida del Gambero Rosso, e il vincitore della categoria tradizionale dell’edizione 2022, Giordano Berrettini. Con la partecipazione straordinaria dello Chef stellato Carlo Cracco.

 

“È un onore per me essere Presidente di Giuria di questa undicesima edizione di Panettone Day. In qualità di Pasticcere, vorrei condividere un prezioso consiglio ai concorrenti che parteciperanno al contest 2023: in questo mestiere è importante mettersi in gioco ogni volta che entriamo nel nostro laboratorio. Lavoriamo con una ricetta perfettibile e solo alzando l’asticella delle nostre aspettative possiamo migliorare e realizzare una creazione sempre più buona del giorno precedente.” racconta il Maestro Gino Fabbri. “Questo concorso è un’opportunità unica di crescita professionale e per la propria attività grazie alla possibilità di far assaggiare il proprio panettone a grandi professionisti ed esperti del settore e farsi conoscere a un grande pubblico presso il Temporary Store nel cuore di Milano, in uno dei quartieri più frequentati della città meneghina.”

 

 

 

Le categorie premiate

 

Oltre alle classiche categorie premiate, ovvero Miglior Panettone Tradizionale e Miglior Panettone Creativo Dolce, quest’anno il Miglior Panettone al Cioccolato sarà Gold: un gusto di cioccolato al caramello dal delicato color ambrato, che rappresenta una delle tendenze più interessanti nel mondo della pasticceria.

 

L’edizione 2023 prevede anche due premi speciali, su invito, la cui partecipazione sarà riservata in esclusiva ad una selezione di pasticceri arrivati in finale nel corso delle edizioni passate. Il primo premio speciale vedrà sempre protagonista il grande lievitato, ma in una forma del tutto innovativa premiando chi saprà meglio interpretare lo stampo cubico proposto per la prima volta sul mercato da Novacart, mentre il secondo premio speciale andrà all’artigiano pasticcere che meglio saprà abbinare il Panettone con il Caffè. Questa categoria, proposta in partnership con 1895 by Coffee Designers Lavazza, è nata in seguito alla ricerca realizzata da CSM Ingredients in collaborazione con Nielsen IQ, dove emerge chiaramente come, nel mercato del panettone, il consumo a colazione sia significativamente aumentato e l’abbinamento lievitati e caffè sia un territorio da esplorare per suggerire nuove proposte al pubblico finale.

 

 

 

La storia del concorso

 

Il contest è nato nel 2012 dalla spinta creativa delle due aziende leader nel mondo della pasticceria Braims – che fa capo al gruppo CSM Ingredients, multinazionale attiva nella ricerca e produzione di ingredienti innovativi e sostenibili – in partnership con Novacart – azienda italiana che per prima ha creato le forme cottura – e ad oggi è riconosciuto come uno degli appuntamenti più attesi e autorevoli del settore in grado di coinvolgere i pasticceri di tutta Italia in una grande sfida: la creazione del miglior panettone artigianale.

 

Nel 2015 ha aperto il primo Temporary Store dedicato in esclusiva al panettone artigianale nel cuore di Milano, per garantire la massima visibilità alle creazioni dei pasticceri finalisti del concorso e promuovere la diffusione del lievitato artigianale al grande pubblico. Il packaging, rinnovato ogni anno, è diventato anch’esso protagonista come potente mezzo di comunicazione della qualità artigianale utile a rendere ogni anno diversa l’esperienza d’acquisto all’interno dello Store.

 

Dal 2019, inoltre, è promotore del primo Osservatorio dedicato al panettone artigianale in collaborazione con NielsenIQ, per indagare le dimensioni di un mercato in grande espansione e le abitudini dei suoi consumatori.

 

 

 

Le fasi del concorso

 

Il concorso Panettone Day è aperto a tutti i pasticceri d’Italia, che potranno iscriversi sino al 3 giugno seguendo le istruzioni disponibili sul sito www.panettone-day.it. ​ ​ ​ ​ ​ ​ ​ ​ ​ ​ ​ ​ ​ ​ ​ ​ ​ ​ ​ ​ ​ ​ ​ ​ ​ ​ ​ ​ ​ ​ ​ ​ ​ ​ ​ ​ ​ ​ ​ ​ ​ ​ ​ ​ ​ ​ ​ ​ ​ ​ ​ ​ ​ ​ ​ ​ ​ ​ ​ ​ ​ ​ ​ ​

 

La prima fase di selezione si svolgerà il 15 giugno presso Congusto Gourmet Institute, dove una giuria tecnica coordinata dal Maestro Gino Fabbri e dal Pastry Chef Marco Pedron valuterà, tra tutti i panettoni iscritti, i lievitati scegliendo 15 migliori Panettoni Tradizionali, 5 migliori Panettoni Creativi Dolci e 5 migliori Panettoni al Cioccolato Gold.

 

I pasticceri che arriveranno in finale si sfideranno il 12 settembre nella cornice dell’esclusiva Sala Mengoni da Cracco in Galleria a Milano, un luogo simbolo e iconico della capitale meneghina.

 

Ad ottobre si rinnova l’appuntamento con il Temporary Store a Milano, un indirizzo imperdibile dedicato al panettone artigianale situato in Corso Garibaldi (angolo Via Palermo 21), che ospiterà le creazioni esclusive dei finalisti dell’edizione 2023.

 

Panettone Day è un’iniziativa che, ormai da 11 anni, desidera celebrare l’artigianalità e l’arte del saper fare legata a un’icona della pasticceria italiana come il panettone, attraverso interpretazioni classiche e contemporanee, con l’obiettivo di valorizzare e far scoprire nuovi talenti e interessanti realtà artigianali che rendono unica la nostra Penisola. Il concorso è ideato dall’azienda Braims in partnership con Novacart, in sponsorship con Callebaut, Vitalfood, 1895 by Lavazza, grazie alla collaborazione tecnica di Congusto Gourmet Institute e di Dolcegiornale come Media Partner.

 

 

 

Come partecipare al concorso

 

Le fasi:

 

  • Dal 10 aprile al 3 giugno: iscrizioni (tutte le informazioni su come partecipare disponibili sul sito www.panettone-day.it);
  • Dal 5 al 9 giugno: invio panettoni presso “Congusto Gourmet Institute – Selezione Panettone Day 2023”, c/o CONGUSTO GOURMET INSTITUTE, Via Bernardo Davanzati, 15, 20158 Milano (MI)
  • Il 15 giugno: selezione in completo anonimato (15 Panettoni Tradizionali, 5 Creativi Dolci, 5 al Cioccolato Gold) – presso Congusto Gourmet Institute, Milano;
  • Il 12 settembre: finale e proclamazione dei vincitori presso la Sala Mengoni del Ristorante Cracco in Galleria Vittorio Emanuele II – Milano;
  • Dal 3 al 28 ottobre: apertura Temporary Store Panettone Day dove verranno esposti e si potranno acquistare i panettoni dei finalisti del concorso 2023.

 

L’iscrizione:

 

Per poter partecipare a Panettone Day 2023, occorre iscriversi sul il sito www.panettone-day.it entro il 3 giugno. Le selezioni si svolgeranno il 15 giugno sotto la supervisione del Maestro Gino Fabbri e in totale anonimato.

 

Per iscriversi e partecipare alla selezione occorre:

 

  • Accedere al sito internet Panettone Day (www.panettone-day.it). Leggere, scaricare ed accettare il regolamento del concorso. Compilare la scheda di iscrizione in tutte le sue parti. È necessario caricare online anche una fotografia recente (in formato jpeg ed in alta risoluzione) del pasticcere che parteciperà al concorso, ritratto a mezzo busto, su fondo bianco, con la giacca da pasticcere (senza il cappello). Tale fotografia verrà poi pubblicata sul sito internet del Panettone Day, in un’apposita sezione creata per dare visibilità a tutti gli iscritti.
  • Realizzare 2 Panettoni Tradizionali da 1 kg e/o 2 Panettoni Creativi Dolci da 1 kg e/o 2 Panettoni al Cioccolato Gold da 1 kg e spedirli presso “Congusto Gourmet Institute – Selezione Panettone Day 2023”, c/o CONGUSTO GOURMET INSTITUTE corredati di breve descrizione dei prodotti realizzati e lista ingredienti, con indicazione delle percentuali utilizzate.

 

La spedizione dovrà essere realizzata tra il 5 e il 9 giugno presso il seguente indirizzo:

 

CONGUSTO GOURMET INSTITUTE
​Via Bernardo Davanzati, 15
​20158 Milano (MI)
​Specificando sul pacco: “Att.ne: Staff Selezioni Panettone DAY 2023”.

 

I finalisti selezionati parteciperanno di diritto alla finale del 12 settembre, per la quale dovranno realizzare due panettoni analoghi a quelli che li hanno portati a superare la selezione.