Il Vero Alfredo di Roma all’insegna della sostenibilità

0
8

Un’estate all’insegna della sostenibilità per “Il Vero Alfredo” di Roma, il rinomatissimo ristorante di piazza Augusto Imperatore che per i centinaia di clienti , provenienti da ogni parte del mondo, accanto alle “maestosissime fettuccine burro e parmigiano” , must della ultra centenaria attività di ristorazione, propone un menu a base di pesce e verdure rigorosamente di “stagione.” Con l’attenta e puntuale supervisione delle patron Ines Di Lelio e Chiara Cuomo, lo chef della casa, coadiuvato  da un esperto staff  suggerisce come entrèe, “Le 4 zucchine”, ovvero un antipasto a base di zucchina, l’ortaggio estivo per eccellenza, confezionato in quattro modalità diverse, dal fiore di zucca, alla zucchina fritta e grigliata, a quella dal gusto aromatizzato con olio, aceto e menta.

Come primo piatto, trionfa “Il tagliolino con scampi, calamaretto “spillo” e datterino giallo”, un composto dal profumo di mare stemperato  con brandy e vino bianco; a seguire,  il tonno, “il re del mediterraneo”, presentato in “versione siciliana”, appena scottato con una salsina di datterini gialli e rossi, olive, timo, menta, capperi e maggiorana. Dulcis in fundo, il Pastry Chef della casa, consiglia  come dessert, “Il bacio di Alfredo” ,  un semifreddo ricoperto al cioccolato fondente al gusto di caffe’, zabaione o torroncino.  Tanti i vip che  affollano in questa stagione particolarmente torrida , il famoso ritrovo della capitale, riconosciuto come “Negozio storico di Eccellenza” dal Comune di Roma ed identificato dal Ministero della Cultura come “Bene culturale” ; tra questi, volti noti  dello showbiz italiano come Paolo Conticini ed uno degli artisti del momento , il cantautore Tananai che attualmente vanta quasi un milione di follower.