Tokyo: Nuovi spazi riconvertiti riportano atmosfere e sapori rétro.

0
6

È stato inaugurato un nuovo spazio attiguo allo Hobo Shinjuku Norengai, il viottolo di izakaya, bar e ristorantini rétro tra Yoyogi e Shinjuku, nell’area centrale di Tokyo. L’edificio, il cui nome completo è Hobo Shinjuku Norengai Soko Bekkan, è un magazzino riconvertito, con sette ristoranti, tra i quali una tavola calda, una sushi-ya e un’enoteca con oyster bar, che ricreano l’atmosfera accogliente e disinvolta della vita notturna degli yokocho, i vicoli secondari. Varcando la soglia del Soko Bekkan, la cui apertura ufficiale è avvenuta in seguito all’allentamento delle restrizioni anti-Covid, si entra in una dimensione che trascende il tempo e lo spazio, nel quale trascorrere una piacevole serata. Numerosi sono i piatti a base del pesce e dei frutti di mare più freschi, ma l’offerta non si limita qui: dal classico omu-rice (riso fritto con omelette) allo yakitori, dal tonno al salmone, dal sakè giapponese al vino, il Soko Bekkan arricchisce ulteriormente la proposta dello Hobo Shinjuku Norengai, portando a diciassette il numero di ristoranti del complesso.